Approvigionamento d'acquaApprovigionamento d'acqua.

Secondo una ricerca di Water.org solamente in un giorno 200 milioni di ore sono utilizzate da milioni di donne e bambini nei paesi in via di sviluppo per procurarsi l'acqua necessaria ai bisogni familiari.

Questo tempo equivale a quello necessario per costruire 28 grattacieli di 100 piani ogni giorno. Un lavoro immane e faticoso che impegna nel riportare ai villaggi con recipienti di fortuna, spesso dopo lunghi percorsi, l'acqua necessaria per i bisogni quotidiani.

La ricerca fatta su 45 paesi in via di sviluppo dimostra che donne e bambini sono i primari responsabili per l'approvigionamento dell'acqua per le lore case (76%).

Tutto questo tempo va a discapito delle attività produttive o di studio. Solamente in un giorno la perdita di produttività, per l'approvigionamento dell'acqua, supera il numero di ore lavorative settimanali di tutti i dipendenti di almeno cinque grandi catene di distribuzione commerciali a diffusione planetaria.